[title size=”3″]stampaggio lamiera a freddo[/title]

[one_half last=”no”][slider width=”100%” height=”100%”]
[slide link=”” linktarget=””]http://www.pmgruppo.it/wp-content/uploads/2013/08/patrone-e-mongiello-stampaggio-lamiera-a-freddo-3-pm-gruppo.jpg[/slide]
[slide link=”” linktarget=””]http://www.pmgruppo.it/wp-content/uploads/2013/07/patrone-e-mongiello-stampaggio-lamiera-a-freddo-4-pm-gruppo.jpg[/slide]
[slide link=”” linktarget=””]http://www.pmgruppo.it/wp-content/uploads/2013/07/patrone-e-mongiello-stampaggio-lamiera-a-freddo-5-pm-gruppo.jpg[/slide]
[/slider]
[/one_half]
[one_half last=”yes”]La Patrone e Mongiello svolge attività di stampaggio lamiere a freddo su presse meccaniche verticali tradizionali e transfert con potenzialità da 150 a 2000t.

Molto ampia la varietà dei materiali che vengono stampati, in rispondenza alle specifiche dei Clienti, dai vari tipi acciaio per deformazione plastica, agli acciai alto resistenziali, all’alluminio e sue leghe.
Gli spessori in genere variano da minimo 0,6 mm a 12 mm. Le materie prime, in genere, risultano utilizzate sia in coils che in quadrotti, alimentati in macchina tramite aspo svolgitore o destaker.
Gli stampi utilizzati sono distribuiti tra transfert e progressivi sulle presse di medio-alto tonnellaggio e tra progressivi e manuali sulle presse di medio-piccolo tonnellaggio, in relazione alle caratteristiche tecniche peculiari dei prodotti, alle prescrizioni dei Clienti e ai volumi produttivi.
[/one_half]


[checklist icon=”arrow” iconcolor=”” circle=”yes”]

[/checklist]